In seguito alla gaffe fatta in conferenza stampa, quando accanto al presidente Giuseppe Conte aveva parlato di una "scuola in appartamento" a Scampia (Napoli), Lucia Azzolina invia le proprie scuse e viene invitata ufficialmente a prendere visione delle realtà scolastiche del territorio da lei citato con troppa leggerezza."Un paese che è tanto diverso nelle sue scuole. Perchè noi abbiamo circa 40mila edifici scolastici, 8mila e più autonomie scolastiche. Io ho le

https://news.patriots.it/away.php?cod1=ilgiornale_0002355&cod2=7406968930784885