<

Verso il nuovo Dpcm, le regioni: "No a chiusura anticipata per ristoranti e palestre"

Va avanti il confronto tra governo e regioni sulle misure del nuovo Dpcm. Tra le proposte sul tavolo l'impiego di bus turistici per evitare gli assembramenti sui mezzi pubblici e le chiusure mirate per i locali nelle zone più a rischio. I presidenti chiedono di lasciare aperte le palestre e non anticipare l'orario di chiusura dei ristoranti.