Decessi e ricoverati in gravi? Italia come Israele: la maggioranza sono vaccinati. Invece di smetterla scommetti che useranno questi dati per convincerli alla terza dose? - condividilaconoscenza.org 0
+44 (0)2 032864793
patriots@digitbrand.com

 
 
Questo sito ha una molteplicità di funzioni:
Aggregatore di notizie (tipo "news.google" ®), Motore di ricerca (tipo "www.google" ®), Social (in preparazione), Blog personali (in preparazione)
Le notizie non vengono mai "copiate" sul sito, ma vengono soltanto "condivise" (come si fa su Facebook ®) e vengono riportati soltanto titolo, abstract e foto (dati ripresi dagli appositi tag social og:title, og:description, og:image, og:url). Si rimanda sempre al sito originario.

articolo

 
 

L’aveva previsto Il Tempo un paio di settimane fa: andando avanti con il piano vaccinazioni, ci sarà il sorpasso in contagi, ospedalizzazioni, terapie intensive e purtroppo anche decessi fra vaccinati con doppia dose e non vaccinati. E’ accaduto per la fascia di età degli ultraottantenni per la prima volta con i dati mensili del bollettino di sorveglianza dell’Istituto superiore di Sanità pubblicato sabato 25 settembre. Sopra gli 80 anni … (26-09-2021 19:04:01)

Condividi su          

CLICKA QUI PER APRIRE L'ARTICOLO COMPLETO DAL SITO ORIGINARIO

RITORNO ALLA LISTA

Commenti dei lettori

4