Confesercenti: allarme città d’arte, 34 milioni di presenze in meno - condividilaconoscenza.org 0
+44 (0)2 032864793
patriots@digitbrand.com

articolo

 
 

Le grandi città d’arte italiane non riescono a ripartire dopo l’emergenza coronavirus. A lanciare l’allarme è Confesercenti, che sottolinea come l’assenza dei turisti stranieri stia mettendo in ginocchio l’economia dei grandi centri storici. In particolare Roma, Venezia, Firenze, Torino e Milano, che insieme valgono oltre un terzo del turismo italiano, si apprestano a perdere nel […] (02-08-2020 09:30:02)

Condividi su        

CLICKA QUI PER APRIRE L'ARTICOLO COMPLETO DAL SITO ORIGINARIO

RITORNO ALLA LISTA

Commenti dei lettori

4