La polizia sta coi ristoratori ed è stanca di reprimere: “Solidarietà. Esasperazione comprensibile” - condividilaconoscenza.org 0
+44 (0)2 032864793
patriots@digitbrand.com

 
 
Questo sito ha una molteplicità di funzioni:
Aggregatore di notizie (tipo "news.google" ®), Motore di ricerca (tipo "www.google" ®), Social (in preparazione), Blog personali (in preparazione)
Le notizie non vengono mai "copiate" sul sito, ma vengono soltanto "condivise" (come si fa su Facebook ®) e vengono riportati soltanto titolo, abstract e foto (dati ripresi dagli appositi tag social og:title, og:description, og:image, og:url). Si rimanda sempre al sito originario.

articolo

 
 

Il governo vara i Dpcm che tengono bar e ristoranti chiusi, poi tocca agli agenti di polizia andare a fare i controlli e, spesso con la morte nel cuore, dover applicare sanzioni o fare multe a chi, disperato, dice di non farcela più e prova comunque ad aprire. E tocca sempre agli agenti di polizia L'articolo La polizia sta coi ristoratori ed è stanca di reprimere: “Solidarietà. Esaspe... (08-04-2021 15:32:03)

Condividi su          

CLICKA QUI PER APRIRE L'ARTICOLO COMPLETO DAL SITO ORIGINARIO

RITORNO ALLA LISTA

Commenti dei lettori

4