Calabria: Gaudio si dimette. Spirlì contrario a Gino Strada - Cronaca - condividilaconoscenza.org 0
+44 (0)2 032864793
patriots@digitbrand.com

articolo

 
 

"Mia moglie - spiega l'ex rettore - non ha intenzione di trasferirsi a Catanzaro". Il presidente
della Regione: 'Non siamo l'Afghanistan' ANSA (17-11-2020 19:28:54)

Condividi su        

Commento redazionale:
Ma ad essere nettamente contrario è il presidente della Regione, Nino Spirlì: "Qui non c'è da fare nomine, c'è da gestire la sanità. Basta ispettori governativi - dice a La Zanzara su Radio24 - ne abbiamo le scatole piene. Non arriva la nomina di Strada perché dovranno passare sul mio corpo per fare le nomine, non abbiamo più bisogno di commissari. Se arriva Strada - aggiunge - ne prendiamo atto, dopo il tris facciamo poker. La Calabria - ha poi detto Spirlì - non è l'Afghanistan, è una regione dell'Italia e come tutte le altre regioni ha il diritto di governarsi come si governano tutte le altre. Non abbiamo bisogno di missionari di nessun tipo".

CLICKA QUI PER APRIRE L'ARTICOLO COMPLETO DAL SITO ORIGINARIO

RITORNO ALLA LISTA

Commenti dei lettori

4