Milano donna prende a calci un'ambulanza in servizio: "Siete dei terroristi usate le sirene per far paura alla gente". Scatta la querela - Il Fatto Quotidiano - condividilaconoscenza.org 0
+44 (0)2 032864793
patriots@digitbrand.com

articolo

 
 

Un’ambulanza presa a calci e pugni da una donna mentre l’autista in sosta aspettava di caricare un paziente. È quanto accaduto sabato 14 novembre intorno alla 10 nel quartiere milanese di Turro. Poco prima come riporta l’edizione milanese del Corriere della Sera l’ambulanza InterSos allertata dalla centrale Areu del 118 per un soccorso in codice … (16-11-2020 12:25:37)

Condividi su        

Commento redazionale:
L'ambulanza aveva la sirena accesa (era ferma) senza motivo. La donna aveva perfettamente ragione. Esiste un ordine per le ambulanze di tenere sempre la sirena accesa, anche quando non necessario (si dice, appunto, per creare un atmosfera di terrore ...). Qualcuno ha provato a seguire ambulanze con la sirena accessa, per scoprire appunto che giravano a vuoto. C'è anche questo.

CLICKA QUI PER APRIRE L'ARTICOLO COMPLETO DAL SITO ORIGINARIO

RITORNO ALLA LISTA

Commenti dei lettori

4